martedì 17 luglio 2012

VITTORIA COPPOLA CON GLI OCCHI DI MIA FIGLIA A FELLINE


Metti insieme: una sera d’inizio estate, un piatto della tradizione locale accompagnato da un calice di buon vino, un gruppo di donne ed ecco prendere forma gli eventi estivi de ‘E Patrune, osteria e bottega di vino olio e tipici nel centro storico di Felline.  Nel salotto più suggestivo tra i borghi antichi del Salento, l’invito a “Degustazione d’Autore – Estate” è rivolto a chi assaggiando i talenti delle vicine aziende agricole, si giova con buon vino nel conversare con artisti emergenti salentini.
Mercoledì 18 luglio il secondo appuntamento di questa rassegna estiva, realizzata in collaborazione con Ass. Libertà è Partecipazione e Libreria Dante Alighieri di Casarano, con la presentazione “Gli occhi di mia figlia” di Vittoria Coppola(ed. Lupo Editore/aNordest), romanzo vincitore del sondaggio “il libro dell’anno” della rubrica del tg1 Billy il vizio di leggere. Interverranno insieme all’autrice il giudice Salvatore Cosentino e l’editore Cosimo Lupo. Appuntamento allora a mercoledì 18 luglio ore 20.00 Felline Piazza Castello presso Osteria E Patrune.


“L’amore è unico: a volte nasce dal niente, cresce con niente, si spezza per niente”, è questa la frase che compare sulla quarta di copertina del mio romanzo, “Gli occhi di mia figlia”, uscito nell’autunno del 2011 con Lupo Editore e ripubblicato, nel gennaio 2012 da Edizioni A Nord Est e Lupo Editore. “Gli occhi di mia figlia”, nel Natale 2011, è  stato premiato dalla Redazione di Billy il vizio di leggere, rubrica del TG1 Focus, come “Miglior Libro sotto l’albero”. In seguito ha partecipato al concorso che lo avrebbe letto “Libro dell’Anno 2011 per il TG1″, riportando più di 162.000 preferenze, espresse direttamente sul sito della rubrica “Billy, il vizio di Leggere”. In seguito al conseguimento di questo riconoscimento il libro è stato ristampato nella sua seconda edizione e distribuito in tutta Italia.


Info:
tel. 0832-949510

Nessun commento:

Posta un commento