venerdì 30 settembre 2011

ESPERIENZA - Poesie di Gabriella Maleti (LaRecherche.it). Segnalazione a cura di Marco Mattanti

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ora siamo nella soffitta che respira misteriosamente, / esecrati prima anche da noi, ora concetti privi di / gloria terrena, bianchi come neve nella soffitta, / soffitte di neve, e uccellini mai più sparuti.
Gabriella Maleti è nata a Marano sul Panaro (MO) nel 1942 e vive a Firenze. Fotografa è anche autrice di numerosi video. È stata redattrice della rivista “Salvo imprevisti” e lo è de “L’area di Broca”. Con Mariella Bettarini ha fondato e cura le Edizioni Gazebo. Ha pubblicato nove volumi di poesia tra i quali si ricordano: Il cerchio impopolare (1980), Madre padre (1981), Memoria (1989), Fotografia (1999), Parola e silenzio (2004), Trialogo (2006).
Come narratrice ha pubblicato: Morta famiglia (1991), Due racconti (1992), Amari asili (1995), tradotto in inglese dalla casa editrice Carcanet di Manchester nel 1999. Queneau di Queneau (2007), Sabbie (2009). Nel 2010 un suo eBook fotografico è stato presentato su LaRecherche.it, con il titolo Cosmo vegetale (www.ebook-larecherche.it/ebook.asp?Id=50). È presente su riviste e antologie di poesia e narrativa italiana.
 
 
Sito internet: www.gabriellamaleti.it

Nessun commento:

Posta un commento