lunedì 13 gennaio 2020

Basketball journey. Viaggio on the road tra luoghi e leggende del basket USA di Alessandro Mamoli e Michele Pettene (Rizzoli)

Basketball Journey è un tributo al Doc, James Naismith. Tutti coloro che sono stati travolti dalla sua invenzione dovrebbero almeno una volta nella vita andare a trovarlo, laggiù nel Kansas. Un gesto di riconoscenza dovuto per un beneficio ricevuto. Un dono inestimabile: la Pallacanestro.
Partendo da Springfield nel Massachusetts, la culla del nuovo Gioco inventato nel 1891 dal professor Naismith in una fredda notte d’inverno, Mamoli e Pettenesi sono lanciati insieme in un lungo viaggio on the road costellato di luoghi leggendari e protagonisti unici, con un semplice filo conduttore. L’amore per il basket, uno degli sport più spettacolari e seguiti al mondo, nato in una grande nazione che a fine Ottocento stava ancora cercando di costruirsi un’identità, una Storia collettiva, degli eroi in cui credere. Tra appunti di viaggio, migliaia di chilometri in macchina, dialoghi con personaggi di culto e visite nelle cattedrali cestistiche americane, i due autori hanno ricostruito alcune memorabili storie scoprendo un nuovo modo di raccontare gli USA, attraverso l’incredibile epopea di un gioco nato sui campetti e assurto alla gloria stellare della NBA. Dopo i licei di Kobe Bryant e Wilt Chamberlain, il ruvido playground d’infanzia di Kevin Durant, le rivalità universitarie più nobili d’America e un pellegrinaggio indimenticabile attraverso le leggende dello Stato dell’Indiana, il tributo a James Naismith si chiuderà nel Kansas, a Lawrence, dove il Doc riposa in pace, felice di aver lasciato questo mondo migliore di come l’aveva trovato.

Nessun commento:

Posta un commento