venerdì 18 luglio 2014

Analisi, diario di una ribellione (Edizioni Psiconline) di Giovanna Albi alla Rassegna Caratteri a Copertino



Città di Copertino, Assessorato alle Politiche Culturali, Promozione del territorio, Turismo, Politiche giovanili, Rassegna C’E’ / Copertino Estate 2014 – Rassegna Caratteri presentano il 22 luglio 2014 ore 21,00 presso l’Atrio Palazzo di Città in via Malta 16 a Copertino il libro Analisi, diario di una ribellione (Edizioni Psiconline) di Giovanna Albi. Presenta Teresa Romano
Si tratta di un diario psicoanalitico, che risente di una impostazione lacaniana. L’autrice esprime un rapporto conflittuale nei riguardi di questa chiave di lettura dell’individuo, perché, mentre scandaglia con la ragione, non può non avvertire un istintivo desiderio di ricerca leopardiana del sentimento, prerogativa di ciascun essere umano, specie femminile. Il diario racconta la vita di una tal Giulia che, piuttosto che farsi pubblicare un diario come Zeno Cosini dal suo psicoanalista, decide di trovare un editore che lo pubblichi. Sottesa è la ricerca di un’idea di libertà dai vincoli del passato e la proiezione in un futuro di benessere in cui l’unico farmaco è l’amore, che come un balsamo ristora l’anima di Giulia. Si avverte pungente l’idea di un riscatto e di una ricerca mai spenta del senso della vita, da ricercarsi nelle radici della storia dell’uomo. Vi sono influssi del pensiero orientale nella ricerca di un Uno che riassorba le molteplici sfaccettature dell’essere poliedrico e conflittuale. Giulia mette il suo analista sul lettino e gli fa patire le stesse angosce che lei ha vissuto nel sentirsi tagliuzzata da un analisi eccessivamente centrata sulla ragione. Fanno da corollario le amiche di Giulia, con cui si instaura un rapporto di amicizia profonda e si analizzano i diversi punti di vista da loro incarnati; forte è in Giulia il senso della giustizia, che ha ereditato dal padre, con cui permane tuttavia un rapporto conflittuale, mentre centrale è la figura della donna-madre, portatrice di vita che si rigenera. Si tratta di un magma, un glomerio di emozioni che non si spengono mai, ma che si rincorrono in una ricerca mai paga della libertà interiore. Mentre psicoanaliticamente siamo determinati dalle prime relazioni parentali, Giulia si ribella e cerca una sua dimensione interiore, sua, tutta sua, nella quale possa esprimere la pienezza del suo essere donna, moglie e madre.

Autore - Giovanna Albi nasce a Teramo dove consegue la maturità classica. Si laurea in Lettere Classiche e in Filosofia. Insegna dal 1987 latino e greco e collabora con l’Università degli Studi di PG. Ha seguito un tirocinio psicoanalitico lacaniano di sette anni. Socia del centro Studi Composteliano ha percorso a piedi e per due volte il Cammino francese di Santiago di Compostela; la via Francigena dal Monginevro a Roma, il Cammino di San Francesco da La Verna a Poggio Bustone. Ha pubblicato nel 2010 Splenderò nell’ombra; nel 2011 L’avventura di Santiago con la Robin edizioni; nel 2012 Odore di bimbo - La storia di Chiara con la Robin Edizioni. Ha vinto premi letterari con la pubblicazione di racconti.

Info Assessorato alla Cultura 3296444202
Comune di Copertino - Provincia di Lecce - 73043 COPERTINO (Lecce) - Via Malta, 10 - Tel. 0832 93 83 11 (centralino) - Fax. 0832 93 35 22
Posta Elettronica Certificata - Email: info@comune.copertino.le.it

Nessun commento:

Posta un commento