lunedì 2 dicembre 2013

QUADERNARIO – ALMANACCO DI POESIA – a cura di Maurizio Cucchi, LIETOCOLLE



Internazionalità. Divulgazione. Sfida. Sono le tre parole chiave che hanno sostenuto il Quadernario, la nuova rivista di poesia che sarà disponibile dalla prossima settimana nel catalogo Lietocolle. Diviso in tre sezioni e un contributo critico monografico dedicato a Giuseppe Piccoli, il Quadernario si propone tre obiettivi: mettere in luce i più importanti poeti internazionali, già considerati i decani della poesia nei loro rispettivi paesi. Il primo numero prevede infatti inediti del greco Titos Patrikios, dello spagnolo Antonio Gamoneda, affiancati da altri autori inglesi, sloveni e americani. Sulla scia dell’Almanacco dello Specchio, la nuova rivista intende agevolare un incontro che avvicini i poeti più autorevoli a quelli delle ultime generazioni. Nella seconda sezione a parlare saranno quindi i testi di poeti italiani già riconosciuti – da Gian Mario Villalta a Daniele Gorret, Cristina Annino, Elio Pecora – accanto a voci meno note, ma i cui esiti sono ormai una valida conferma del loro percorso di ricerca.
Come ha osservato Maurizio Cucchi, direttore del nuovo periodico annuale, la poesia continua imperterrita a dare i suoi frutti, che anche oggi si impongono come il momento più alto della ricerca letteraria. Ecco perché il Quadernario compie la sua sfida aprendo un ampio spazio tra il presente e i nuovi, futuribili orientamenti, indagando le proposte più interessanti dei giovani e giovanissimi che vanno a compilare la terza parte della rivista. Uno screening che prescinde da linee e scuole per individuare le potenzialità delle voci più autonome come quelle, tra gli altri, di Francesco Maria Tipaldi, Luca Minola, Alfonso Guida, Manuel Micaletto, Marco Corsi. Un’esplorazione libera, realizzata da un lavoro d’équipe al quale hanno partecipato attivamente i redattori Alberto Pellegatta, Mary Barbara Tolusso, Fabrizio Bernini e Valeria Poggi, oltre all’editore che promuove l’iniziativa.
L'editore

Il Quadernario costa 20 €, 300 pagine. Fino al 30 gennaio 2014 ci sarà una speciale promozione sull'annuario che prevede lo sconto del 25% e la spedizione a cura di lietocolle. Per gli autori inseriti lo sconto sarà del 35% con la spedizione gratuita.

Il modo più semplice per ordinare il libro di è tramite bonifico:
effettuare il bonifico all'IBAN IT 95 S 05216 10900 000000006324; effettuato il versamento inviare a manuela.camelliti@hotmail.it una mail con in allegato la ricevuta di pagamento; ricordarsi di inserire nella causale l'ordine che si desidera effettuare.


Nessun commento:

Posta un commento