giovedì 3 ottobre 2013

Intreccio di ciglia, di Elisa Biagini e Filippo Gatti, Storytellers Php2013. Segnalazione a cura di Alessandra Peluso



Dall’incontro tra una poetessa, autrice dei testi, e un cantautore, Filippo Gatti, autore delle musiche e interprete dei pezzi, ha preso vita un album di dieci canzoni che testimonia un lungo e originale percorso di ricerca fondato sul dialogo e sulla contaminazione tra i linguaggi della poesia contemporanea e della canzone d’autore.
I dieci pezzi dell’album sono preceduti da un dialogo che rende conto della genesi del progetto, del suo significato e della situazione della cultura musicale e poetica contemporanea. Un lavoro originale che denota questa esigenza di unire la poesia alla musica, come versi quelli di Biagini acuti e intrisi di umana passioni suonati da una melodia romanzata di Gatti.  

 
Elisa Biagini è nata nel 1970 a Firenze, dove attualmente risiede dopo un lungo periodo di studio e di insegnamento negli Stati Uniti. Ha esordito giovanissima con la raccolta Questi nodi (Gazebo, Firenze 1993), cui ha fatto seguito Uova (Zona, Genova 1999), libro bilingue con testi in italiano e in inglese. Ha pubblicato sue poesie e traduzioni su importanti riviste italiane e americane. Per Einaudi ha pubblicato L'ospite (2004), Nel bosco (2007) e ha curato l'antologia Nuovi poeti americani (2006).


(il video di presentazione è al seguente link:

Nessun commento:

Posta un commento