sabato 21 agosto 2010

Un giorno perfetto di Ed Warner (Edizioni Smasher)















Una poesia asciutta, e a tratti ermetica, quella di Ed Warner, che si dipana attraverso un progetto promettente e un percorso poetico brillante.
Un giorno perfetto è il titolo di questa raccolta che snocciola il suo senso attraverso le giornate, i passanti, le abitudini, le osservazioni, l'incontro e il non incontro, la voglia di trovare altro in un mondo che talune volte sembra volersi accontentare a tutti i costi. Ed Warner si pone domande anche senza punto interrogativo, in un universo sotto al quale abbiamo dimora tutti, pur ritenendoci a volte illesi.
E' una ricerca di vita e di derive di senso quella di Ed Warner, che dà spazio e voce ad uno stato d'animo facilmente collettivo. Impossibile non ritrovare se stessi nelle losanghe dei suoi versi.

Frontiera

Se guardo dietro
solo pietre rotolanti
che divorano la strada
che ho tracciato barcollante.
Attraverso una frontiera
spostando oltre la mia mente
alzando il tiro e poi ancora
nel mio mirino ormai c'è Dio

1 commento:

  1. Grazie molte per questo post e complimenti per il blog. Un saluto

    RispondiElimina